Home>>Consigli e trucchi>>Codice Amico di Steam: come trovarlo e usarlo
Consigli e trucchiVIDEOGAMES

Codice Amico di Steam: come trovarlo e usarlo

Aggiungere qualcuno in un messenger non è mai stato difficile. Basta conoscere l’indirizzo mail con il quale comunicano. Oppure basta sapere il numero di telefono. O anche ancora, basta incontrarsi in una chat comune per aggiungere l’uno o l’altro. I metodi sono davvero, sul serio infiniti. Eppure c’è da chiedersi come mai Steam non è mai riuscita a fare in modo di rendere quest’operazione più semplice ed intuitiva.

Siamo sinceri…Steam è un sistema che c’ha messo un bel po’ per iniziare a rendere più semplice l’operazione d’aggiunta di vari utenti nelle liste degli amici.

Prima di dare la possibilità a qualcuno di mettere nella propria lista un’altra persona, bisognava cercare la sua pagina che ne rappresentava il profilo e aggiungerla da lì. Poi, è stato reso possibile cercare le persone tramite la ricerca del nickname, ma spesso ciò andava a dividersi per il suo Steam ID64 (un’altra estensione per cercare un utente nel servizio).

Insomma, così come al giorno d’oggi, è attualmente possibile trovare un utente con tre nomi diversi…e tutti definiscono quella singola persona. Se vi sentite confusi ora, state tranquilli: le persone che hanno attualmente dovuto aggiungere i propri amici lo sono stati sicuramente di più.

Codici Amico Steam

Ma Steam ha finalmente trovato una soluzione compatibile da qualche tempo, e questi sono i codici Amico. Sono dei codici unici che vengono generati per fare in modo di invitare qualcuno alla propria lista degli amici con la condivisione d’un numero. Tutto qui: non bisogna cercare un nickname, il profilo o l’ID64.

Basta solo dare il codice. Fatto sta: dove possiamo trovare il codice? E dove possiamo inserirlo per aggiungere qualcuno?

Per prima cosa, apriamo il nostro client Steam. A seconda di come lo abbiamo impostato, verrà aperta la pagina principale del servizio. In basso a destra vi è la scelta “Amici e Chat” fatta per far apparire rapidamente il Messenger (da dove altrimenti possiamo iniziare a cercare il nostro codice se abbiamo impostato l’avvio diretto al Messenger). Vicino la barra “Amici” è presente l’icona d’un omino con il simbolo “+”. Clicchiamoci sopra.

Da qui, ci verranno rilasciati tre mezzi per cercare qualcuno e invitarlo alla nostra lista di amici. Parliamo un po’ in maniera separata di tutti questi metodi.

  • Il codice amico. Quel di cui abbiamo parlato all’inizio. Quando entriamo in questa pagina, verrà generato un codice amico che possiamo copiare e lasciare in giro. Può essere usato per farci invitare alle liste degli amici di altri utenti. Allo stesso modo, se abbiamo un codice amico, possiamo inserirlo giusto poco più sotto. Una volta inserito il codice amico, possiamo invitarlo alla nostra lista degli amici.
  • Invito veloce. Questo invece crea un link che lancia direttamente l’invito da parte d’un utente che ha un accesso a steam già effettuato. Simile al codice amico per la sua rapidità, basta cliccare l’indirizzo per cominciare a lanciare un invito.
  • La ricerca. La Valve non ha rimosso affatto il vecchio metodo di ricerca! E’ ancora possibile infatti cercare qualcuno tramite il motore di ricerca di Steam. E’ possibile inserire il suo indirizzo di profilo, il nickname o l’ID64. Tutti questi parametri possono aiutare a trovare la persona che v’interessa.

Oltre ciò, non dimenticatevi comunque che potete anche invitare qualcuno tramite la pagina del profilo di Steam. Cercate prima di tutto la persona sulla rete, magari con Google.

Fatto ciò, cercate nella pagina la possibilità per mandare un invito. Può essere necessario effettuare prima il login a Steam comunque, anche per visualizzare la possibilità di lanciare una richiesta del genere. Perciò assicuratevi di essere online nel servizio innanzitutto, poi cercate magari il pulsante “Chiedi amicizia” in alto a destra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *